SAPORI EUROPEI
Mostra Mercato dell'enogastronomia e dei prodotti tipici europei.

Forlì - 16-17-18 gennaio 2004

prodotti tipiciprodotti tipiciprodotti tipiciprodotti tipici

Lo scopo principale di questo evento è stato il voler ricreare e far scoprire ai consumatori quei prodotti in fase di estinzione o manipolati dalla grande industria.

Una tre giorni dedicata all'assaggio selvaggio (si fa per dire) dei sapori
della cucina tradizionale italiana e ....   basta.

Si, avete letto bene "e basta" perché la Mostra Mercato dell'enogastronomia e dei prodotti tipici italiani ed europei, come è stata tanto pubblicizzata, in realtà nulla aveva di "europeo" se non l'appartenenza geografica dell'Italia a questa nostra Europa comunitaria.

Una delusione per i tanti visitatori che hanno visitato i padiglioni fieristici di Forlì e che pensavano di effettuare un viaggio nelle tradizioni culinarie da Nord a Sud e da Est ad Ovest
attraverso tutti gli stati europei.

Per fortuna sono stati ugualmente appagati dai circa duecento stand di prodotti, strettamente Made in Italy, organizzati con ciotole, vassoi e battilarde sempre piene dei piccoli assaggi gratuiti in rappresentanza dei prodotti nostrani proposti anche se, in buona parte, già perfettamente conosciuti.


Anche la nostra piadina romagnola ha avuto il suo degno spazio nello stand della neonata
Associazione per la promozione della
piadina romagnola IGP
.

A fianco Luigi Bravi 
Presidente dell'Associazione 
e Massimo Branzanti  

Resp. CNA Alimentare di Ravenna 


 

dischetto (anim).gif (10730 byte)«««««« ... torna all'indice "Iniziative ed Avvenimenti".