Concorso LO SPOSALIZIO DELLA PIADINA    9 edizione

6 Osterie-Ristoranti della Romagna si sono sfidate proponendo un loro piatto
per il migliore abbinamento con la piadina

S. Vittore di Cesena (FC) - 27 ottobre 2009 

Trionfa la cucina di qualità in abbinamento alla piadina di Romagna.

"La Marianna" di Rimini, si aggiudica la 9° edizione della manifestazione

con i "Sardoncini scottadito con insalata di radicchio e cipollotti freschi"

 

(Da una idea di Tonino Guerra)

Grande partecipazione e successo per la nona edizione de “Lo Sposalizio della Piadina”, svoltasi martedì sera, 27 ottobre 2009 a San Vittore di Cesena, presso il ristorante osteria Cerina.

La manifestazione, nata da una idea di Tonino Guerra, e organizzata da Slow Food Cesena e dalla Confesercenti Cesenate, in collaborazione con l'Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola e con il contributo della Cassa di Risparmio di Cesena e della Cooperativa di Garanzia Credit Comm, ha visto confrontarsi prelibati piatti, in abbinamento con la piadina, preparati da 6 tra i migliori ristoranti dell’intera Romagna.

 

Lo Sposalizio della Piadina è uno degli appuntamenti più attesi sul classico pane romagnolo, che animano il territorio insieme a "Piadina d'Autore", dedicato ai chioschi di piadina e al “Festival Internazionale del Cibo di Strada”, che proprio dalla piadina ha preso spunto.

A giudicare l’abbinamento cibo-piadina c’era una qualificata giuria di esperti gastronomi presieduta da Silvio Barbero, segretario nazionale di Slow Food, e un numerosissimo pubblico di attenti buongustai.

 

 

 

Erano invece Cinzia Branzaglia, Maria Cellini, Manuela Bianchi (Gradisca), Michela Giulianini (Micamat), Rita La Porta e Maria Pavirani  i 6 titolari di chioschi (tutti pluripremiati con i titoli di Piadina d’Oro o d’Argento nelle diverse edizioni di Piadina d’Autore) che hanno fornito a ciascun piatto la "promessa sposa" piadina con un sorteggio iniziale per l’abbinamento.

 

Naturalmente non era la piadina ad essere giudicata ma il cibo che a lei era abbinato.

I piatti erano proposti in maniera anonima e solo a fine serata è stato reso noto chi li aveva preparati.

Piatto vincente

Trattoria "La Marianna"

Sardoncini scottadito con insalata di radicchio e cipollotto fresco

 

Piadina in abbinamento di Maria Cellini

 

  Trattoria LA MARIANNA Rimini

1° classificato

Ristorante CASALI Cesena (Fc)

Ristorante HOSTARIA 900 Imola (Bo)
Ristorante IL MAGO DEL PESCE Sant'Alberto (Ra)
Locanda DELL'OLMO Santarcangelo di Romagna (Rn)
Osteria DEL BORGO da Fischio Santa Sofia (Fc)

Gli altri piatti in abbinamento:

Ristorante Casali Calamaretti fritti con valerianella e pinoli
Ristorante Hostaria 900 Friggione con cipolla dorata e pancetta di Mora Romagnola
Ristorante Il Mago del Pesce

Piovra arrostita con tortino di patate e crema di olive

Locanda dell’Olmo

Cotechino di Mora Romagnola in umido con fagioli e scalogno di Romagna

Osteria del Borgo da Fischio Baccalà fritto ripassato in padella con pomodoro e porri

 

 

Molto suggestiva la sala arredata con le tele stampate romagnole di Pascucci, di Gambettola, disegnate da Tonino Guerra.

Durante la serata si sono degustati i vini delle Cantine Spalletti: “Duchessa di Montemar” Albana di Romagna secco docg 2008; “Principe di Ribano” Sangiovese di Romagna superiore doc 2008; “Maolù” Albana passito docg 2006.

Al termine si sono assaggiati i Fichi caramellati de Le Fattorie Malatestiane con lo Squacquerone della Centrale del Latte di Cesena.

 

 

L'incasso della serata verrà devoluto per la realizzazione di un progetto di educazione al gusto e alla lettura nelle scuole.

 dischetto (anim).gif (10730 byte)«««««« ... torna all'indice "Iniziative ed Avvenimenti".