Concorso LO SPOSALIZIO DELLA PIADINA    3° edizione

Il migliore abbinamento tra piadina e cibo.

Linaro di Mercato Saraceno (FC) - 19 ottobre 1999

I migliori ristoranti del territorio cesenate fanno assaggiare a tutti i presenti il loro migliore abbinamento tra piadina e piatti locali in una serata nella quale cibo, vino e convivialità sono indiscussi protagonisti.
I piatti sono stati accompagnati dalla piadina di alcuni dei chioschi della "Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola": Ruggero Balzani, Cinzia Branzaglia, Giovanna Buccelli, Pasquina Capacci, Melania Facciani e Anna Mirri. 
(Da una idea di Tonino Guerra)
Tra le tante iniziative che hanno per protagonista il classico pane romagnolo, "Lo Sposalizio della Piadina" è sicuramente tra gli appuntamenti più attesi. 
Questa manifestazione, nata da un'idea di Tonino Guerra, ha tra i propri intenti la valorizzazione della tradizione di proporre la piadina sulla tavola dei ristoranti del territorio. 
Ancora una volta quindi i sei ristoranti che partecipano a questa serata propongono il loro migliore abbinamento "piadina-cibo" ad una qualificata giuria di esperti gastronomi ed al pubblico presente formato da attenti buongustai . 
In questa terza edizione si è voluto inoltre aprire la partecipazione allo sposalizio di sei piadaiole della "Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola", che forniscono a ciascun piatto la "promessa sposa" piadina.
(Naturalmente non è la piadina ad essere giudicata ma il cibo che a lei è abbinato).

 

Piatto vincente: "Ricotta di fattoria con il savor della nonna"

Ristorante CERINA S. Vittore di Cesena

1° classificato

Ristorante ANTICA OSTERIA Sarsina
Ristorante DA ELENA Montecastello di Mercato Saraceno
Ristorante DA OTTAVIO Savignano di Rigo di Sogliano al Rubicone
Ristorante IL DELFINO Cesenatico
Ristorante OSTERIA DI MONTECODRUZZO Montecodruzzo di Roncofreddo

 

Gli altri piatti in abbinamento:

Lardo di maiale con verdure gratinate 
Cotechino con fagioli in umido 
Sfornato di cavolfiori con salsa al formaggio in foglia di noce 
Gallina in umido alla maniera di una volta 
Millefoglie di pere e robiola con pesto di rucola 

 

La ricetta del "savor della nonna"

Ingredienti: - mosto di sangiovese
- mele cotogne
- pere
- noci
- mandorle
- pinoli
- fichi secchi e freschi
- qualche arancio
Preparazione: Portare in ebollizione il mosto fino alla riduzione del 50%.
Schiumare durante la bollitura.
Nel frattempo pulire la frutta e tagliarla a pezzetti e portarla a cottura per il tempo necessario.

dischetto (anim).gif (10730 byte)«««««« ... torna all'indice "Iniziative ed Avvenimenti".