BITEG 2002
Borsa Internazionale del Turismo Eno-Gastronomico

Riva del Garda - 27-28 aprile 2002

 Da Riva del Garda continuano ad arrivare i riconoscimenti ed i ringraziamenti per il successo ottenuto da Cesena e dalla piadina alla Biteg.
Anche al di lą delle previsioni si č consolidato quindi il binomio di successo cultura e gastronomia tradizionale, che ha visto la "piadina" di Cesena proposta insieme alle bellezze storico culturali della cittą, come la Biblioteca Malatestiana, alla recente Biteg di Riva del Garda.
Una vera e propria promozione turistica di Cesena che č stata rivolta alle migliaia di attenti fruitori della Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico.



L’assaggio delle bellezze e delle bontą cesenati č stato curato dall’Ufficio Turismo del Comune di Cesena e dalla Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola, l’organismo sostenuto dalla Confesercenti Cesenate del quale fanno parte i chioschi e le rivendite del territorio che danno garanzia di realizzare la piadina nel rispetto della storia e della tradizione.
Oltre alla vera piadina romagnola, preparata dalle abili mani delle piadaiole nel rispetto della tradizione e della qualitą, gli avventori della Biteg hanno potuto apprezzare i salumi e lo squaquarone
dei F.lli Terranova e i vini della Cantina Braschi.

Successo anche per le tovaglie della Associazione Stampatori Tele Romagnole, che apparecchiavano le tavole di degustazione

dischetto (anim).gif (10730 byte)«««««« ... torna all'indice "Iniziative ed Avvenimenti".